Per la Terra e per l’Uomo

Per la Terra e per l’Uomo è un modo di pensare a come abitare la terra, un documento di etica ambientale e un progetto internazionale condiviso anche da cinque premi Nobel per la Letteratura, un premio Nobel per la Pace e sei premi Pulitzer per la Poesia.
Concepito vent’anni fa da Massimo Morasso, il progetto ha cambiato forma nel corso del tempo: è stato un “movimento ecosofico” promosso anche a livello istituzionale, un marchio editoriale, un piccolo festival e un format didattico a uso scolastico.

Ora, nel ventennale della scrittura della Carta Per la Terra e per l’Uomo, il testo “teorico” che Morasso ha scritto quand’era direttore del MuViTA, l’unico science center italiano dedicato alle tecnologie ambientali, Contatti ha pensato che siano maturate le condizioni per condividere e far fruttificare anche su un piano di partecipazione pubblica le linee-guida di quel documento d’importanza epocale.
Per questo motivo intende dar corso a una serie di iniziative di cultura ambientale volte a coinvolgere e sensibilizzare soprattutto le generazioni più giovani. La prima di queste è, il 16 giugno 2021, l’incontro Un solo pianeta, un difficile equilibrio con il geologo e comunicatore della scienza Mario Tozzi, previsto nel corso della serata che il Comune di Arenzano e UniTre di Arenzano e Cogoleto hanno voluto dedicare al ventesimo compleanno della Carta

Leggi qui il testo della Carta Per la Terra e per l’Uomo

Eventi Per la Terra e per l’Uomo

Associazione Contatti Genova Per la Terra e per l'Uomo

Associazione Culturale Contatti

Barbara Garassino: 349 8295410

Massimo Morasso: 338 4094361


contatti763@gmail.com
contattiedizioni@gmail.com